KYOTO: UN PASSO VERSO UN FUTURO MIGLIORE

Posted by: | Posted on: November 18, 2014
energie rinnovabili futuro (Medium)

energie rinnovabili genova Medium 300x300 KYOTO: UN PASSO VERSO UN FUTURO MIGLIOREIl 30.9.2004 il Governo guidato da Vladimir Putin ha approvato un progetto di legge che prevede la ratifica del Protocollo di Kyoto. Tale atto, che passerà presto all’esame da parte della Duma Russa, comporterà l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto per tutti gli stati firmatari e la obbligatorietà dell’applicazione dei meccanismi punitivi per chi non rispetterà gli obblighi assunti. La ratifica da parte della Duma, dove Putin può contare su una maggioranza robusta, potrebbe arrivare a breve e comporterebbe l’entrata in vigore del Protocollo, dopo novanta giorni dalla ricezione da parte delle Nazioni Unite della ratifica, per tutti gli …


Non più parole al vento

Posted by: | Posted on: November 18, 2014
energie rinnovabili francia (Medium)

energie rinnovabili franchising Medium 300x198 Non più parole al vento Tra Sardegna, Ministeri e produttori è, finalmente, scoppiata la voglia di parlarsi e di confrontarsi. Ed è stato così all’incontro tenutosi nei giorni scorsi a Roma presso il Ministero dell’Ambiente. Un incontro conclusivo di un forte impegno tecnico ma che ha visto la sapiente regia del prof. Paolo Togni, capo gabinetto del ministro Matteoli e la preziosa collaborazione di Luciano Barra del Ministero delle Attività Produttive. Preparata e saggia la delegazione della Regione Sardegna intervenuta con Dessì, Rau e Pusceddu che, pur difendendo orgogliosamente le autonomie e scelte, ha dichiarato per intero la propria disponibilità a contribuire al rispetto degli …


Chiama, Milano risponde

Posted by: | Posted on: November 17, 2014
energie rinnovabili finite (Medium)

energie rinnovabili firenze Medium 300x240 Chiama, Milano risponde È svolta nei giorni scorsi a Milano la Nona Conferenza delle Parti della Convenzione sui cambiamenti climatici (COP9) con la partecipazione di 6000 delegati, provenienti da tutto il mondo, in rappresentanza di istituzioni, imprese, mezzi di informazione e associazione ambientaliste. Tema centrale dibattuto è come ridurre le emissioni di CO2.

Contemporaneamente, in Italia, i lavori condotti nell’ambito parlamentare per il recepimento della direttiva 2001/77/CE sulla promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili sono in dirittura di arrivo con il licenziamento del testo che diverrà decreto legislativo.

Bisogna rilevare come questo decreto, una volta vigente, costituirà un importante passo avanti per …


Oltre Scanzano

Posted by: | Posted on: November 17, 2014
energie rinnovabili fai da te (Medium)

energie rinnovabili facoltà universitarie Medium 228x300 Oltre Scanzano La vicenda delle scorie radioattive in Basilicata ha colpito l’opinione pubblica di tutto il paese. Ha scosso le coscienze e riscoperto antiche paure; ha determinato la rivolta, orgogliosa e determinata delle popolazioni locali, appoggiate dalle associazioni ambientaliste, dalla chiesa, dalle regioni limitrofe, tutti indignati per il metodo e l’urgenza della scelta fatta dal Governo con prepotente decisionismo.

Nelle manifestazioni, nei blocchi stradali e ferroviari, nelle interviste pubbliche, i lucani hanno chiesto a gran voce il rispetto per la loro salute, per il paesaggio, per l’economia di una Regione che vorrebbero basata sul turismo e l’agricoltura di qualità.

Questa vicenda allora …


Si Apre il Dialogo

Posted by: | Posted on: November 16, 2014
energie rinnovabili europa (Medium)

La X Commissione della Camera recepisce alcuni suggerimenti delle associazioini ANEV, APER, GIFI, ASSOLTERM e ITABIA, che manifestano soddisfazione per essere state ascoltate. Attesa per i prossimi passi perché anche l’Italia possa dotarsi di una strategia complessiva sulle rinnovabili, a cominciare dal settore della ricerca alla commercializzazione dei prodotti

Il 30 ottobre 2003 la X Commissione delle Attività Produttive, Commercio e Turismo della Camera dei Deputati ha convocato le maggiori associazioni di categoria del settore delle rinnovabili per un’audizione informale riguardante lo schema di Decreto Legislativo della Direttiva Comunitaria sulla promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili nel mercato interno …


Per l’ONU è un esempio

Posted by: | Posted on: November 16, 2014
energie rinnovabili e protocollo di kyoto (Medium)

energie rinnovabili e non rinnovabili pdf Medium 282x300 Per l’ONU è un esempioIl Comune di San Marco dei Cavoti (Benevento) e la sua capacità di muovere passi concreti nell’utilizzo dei fondi comunitari, è stato indicato dall’ONU, nel corso della Conferenza di Dubai, un modello da imitare. Tale Comune infatti ha meritato la prestigiosa menzione a livello internazionale grazie all’ottima gestione e realizzazione delle opere finanziate con i fondi del POR che hanno permesso di sviluppare l’economia locale, attraverso l’uso delle risorse e la valorizzazione delle tradizioni. Uno dei progetti realizzati è la realizzazione di un impianto eolico per la realizzazione di energia pulita, attività giudicata di particolare rilevanza e “innovativa poiché in …


Pubblicato in gazzetta ufficiale il decreto legislativo di riordino della normativa ambientale

Posted by: | Posted on: November 16, 2014
Energy Wise Group Solar Power Installations

energie rinnovabili lazio Medium 300x200 Pubblicato in gazzetta ufficiale il decreto legislativo di riordino della normativa ambientale359 letture e’ stato pubblicato nella gazzetta ufficiale n. 88 Il decreto legislativo di riordino della normativa ambientale al cui interno e’ contenuto l’art. 267 Sulla prevenzione e limitazione delle emissioni in atmosfera. La pubblicazione di questo testo, che entrera’ in vigore il 29 aprile, consente di ridare fiducia agli investitori delle rinnovabili per una stabilita’ del sistema degli incentivi oramai largamente realizzata, risolvendo i problemi sollevati dai produttori anche in merito alle recenti assimilazioni di altre tecnologie (idrogeno, celle a combustibile e teleriscaldamento) la pubblicazione di questo provvedimento normativo ha finalmente determinato una schiarita consistente e decisiva sul sistema …


Chiedi e ti sarà spiegato

Posted by: | Posted on: November 15, 2014
energie rinnovabili lavora con noi (Medium)

Uno sportello per un fuenergie rinnovabili lavoro Medium 300x225 Chiedi e ti sarà spiegatoturo più pulito. Un punto informativo accessibile a tutti, rivolto ai cittadini, alle imprese e alle amministrazioni pubbliche intenzionate ad investire sulle energie pulite. Questi gli obiettivi del Centro per le fonti energetiche rinnovabili, attivato da Legambiente con il contributo dell’Anev a Grosseto, presso l’ex Enaoli di Rispescia. “Per il rilancio delle politiche energetiche sostenibili nel nostro Paese – ha spiegato Edoardo Zanchini, della segreteria nazionale di Legambiente – abbiamo voluto creare uno sportello al quale rivolgere tutte le domande sulle fonti energetiche rinnovabili, per rispondere con competenza sia alla semplice curiosità delle persone che …


Assemblea generale annuale

Posted by: | Posted on: November 15, 2014
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Assemblea generale annuale energie rinnovabili kazakistan Medium 300x200 Assemblea generale annualeIl ventiquattro di giugno si è svolta, presso la sede dell’ANEV, l’Assemblea Generale dell’Associazione nella quale si è approvato il bilancio d’esercizio ed è stato analizzato il bilancio e la relazione di missione. Tale contesto, seppur muovendo dalla necessità di adempiere alle prescrizioni burocratico-amministrative, ha permesso di svolgere un’analisi concreta su quanto si fosse realizzato nel corso dell’anno passato e sulle attività, delle quali alcune già in itinere, da svolgere in quello presente. Da tale analisi è emerso come le attività intraprese siano in continuo aumento, nonostante le risorse limitate, e, grazie alla meritoria attività del Presidente …


L’ ANEV ai Ministeri: ecco le nostre proposte

Posted by: | Posted on: November 15, 2014
energie rinnovabili italia 2014 (Medium)

energie rinnovabili jesi Medium 300x198 L’ ANEV ai Ministeri: ecco le nostre proposteL’art. 20 comma 8 del D. Lgs. 387/03 sulle fonti rinnovabili ha previsto la revisione del Decreto 11.11.99. L’ANEV in data 14.6.2004 ha partecipato all’audizione informale delle Associazioni di categoria con i ministeri competenti e in tale sede ha formulato una serie di proposte il cui inserimento nel documento definitivo è ritenuto fondamentale ai fini della corretto sviluppo dell’eolico. Tali suggerimenti sono qui di seguito sintetizzati: • Vanno considerati potenziamento tanto l’installazione di nuove macchine quanto gli interventi tecnologici volti all’aumento di producibilità;

Bisogna riportare il termine minimo per il rifacimento totale a dieci anni (come nel CIP6/92);
Bisogna recuperare …